Jaipur Pietre

Menu

Pietre da esterno: quali scegliere?

Ad ogni spazio, le sue priorità: e se scegliere il bellissimo pavimento per il vostro soggiorno è stato semplice, quale sarà invece la pietra da esterno ideale per il giardino, la piscina o la terrazza?

Ancora una volta Jaipur Pietre saprà guidarvi nella scelta dei rivestimenti in pietra più adatti (e più alla moda) per la vostra casa. Perché ricordate, casa non è solo cucina e salotto ma anche spazio esterno; e mai come con l’avvicinarsi delle calde giornate estive, esso diventerà la vostra personale oasi di pace e relax.

Quando parliamo di esterno, chiamiamo in causa una serie di spazi che precludono la scelta di un materiale specifico e che risponda a funzioni ben precise.

Le caratteristiche ideali delle pietre da esterno

Jaipur Pietre ha individuato una serie di elementi chiave che rispecchiano ciò che i clienti chiedono nel momento in cui debbano realizzare il progetto per la piscina, per il vialetto di ingresso di casa o per la pavimentazione della zona solarium, ad esempio.

Ecco come deve essere il rivestimento per esterni ideale:

·         Antiscivolo;

·         Avere un’alta resistenza alla flessione;

·         Non subire variazioni cromatiche nel corso del tempo;

·         Resistere agli sbalzi termici;

·         Resistere al calore;

·         Impermeabile;

·         Semplice nella cura e nella manutenzione.

 

Queste sono solo alcune delle caratteristiche a cui risponde la selezione di rivestimenti in pietra da esterno di Jaipur Pietre. Una selezione ampia e varia perché, come tutti sanno, anche l’occhio vuole la sua parte e il gusto deve essere alla pari della funzionalità del prodotto.

Poiché lo spazio esterno non è altro che il prolungamento “all’aperto” della casa, tutte le vostre idee troveranno voce: quarziti a spacco, ardesie, limestones e sandstones diventeranno la pavimentazione antiscivolo perfetta per ogni progetto.

Perché?

·         La quarzite a spacco, avendo una superficie molto ruvida ed irregolare, è ideale per i camminamenti esterni e i bordi piscina.

·         L’ardesia comprende una grande varietà di sfumature che la rende adatta a qualsiasi stile e ambiente.

·         Il limestone possiede tutte le caratteristiche ideali per renderlo utilizzabile come rivestimento per interni ed esterni, anche in ambienti con escursioni termiche importanti.

·         Il sandstone è una pietra facilmente lavorabile e ideale per finiture come spazzolatura, lucidatura e bocciardatura.

La combinazione di questi magnifici materiali ha dato concretezza ad il progetto di una bellissima villetta alle porte di Verona.

Villa privata a Verona: la quarzite a spacco protagonista dell’esterno

In questo progetto, la pietra scelta per la realizzazione del bordo piscina e del vialetto di ingresso della casa, è la quarzite a spacco in due varianti: Jaipur Grey e Leiria Oro.

La Jaipur Grey è stata impiegata per realizzare il bordo piscina. Quest’area necessitava di una pavimentazione antiscivolo e la quarzite a spacco, avendo la superficie ruvida e irregolare, si è dimostrata la scelta ideale.

Invece per la pavimentazione esterna e per il vialetto di ingresso alla villa, è stata utilizzata la quarzite Leiria Oro e Chocolate, in perfetto abbinamento con il progetto generale dell’abitazione. I colori caldi e luminosi di questa pietra hanno creato un bellissimo risultato finale.

 

Questo è solo un esempio di ciò che si può realizzare con così tanta scelta. Quel che è certo è che rimarrete entusiasti davanti alla vostra oasi unica e “costruita” su misura per voi. Trascorrere qui le calde giornate estive sarà la soddisfazione più grande!